Le cose belle dell’Angola e dello Zimbabwe – Il surf in Angola

surf_caboledo

L’alta stagione per le onde in Angola inizia a maggio, con l’inizio del Cacimbo, l’inverno o la stagione secca, e dura fino a metà ottobre. Durante questo periodo è veramente raro passare una giornata senza prendere onde.

Ad oggi, ci sono solo 20 spiagge conosciute come punti per fare surf, e questo rende l’Angola un paese con una costa praticamente vergine.

Le onde più famose sono di classe mondiale e quasi tutti i giorni si è soli in mare, e questo rende l’Angola meta ideale per chi ama le vacanze “senza folla”.

Cabo Ledo

La spiaggia di Cabo Ledo è la più frequentata dai surfisti ed è chiamata dai suoi clienti abituali The Surfers Beach. Qui si può sperimentare l’onda quasi perpendicolare alla spiaggia che si estende attraverso la lunghezza di tutta la baia per cui è molto più facile raggiungere la cima. Questa è una caratteristica che si può trovare in molte altre spiagge dell’Angola.

Situato vicino a un villaggio di pescatori, a 120 km da Luanda, Cabo Ledo è una delle aree più importanti per il turismo e offre oggi alloggi di prima classe. Oltre al surf, l’avventura è ovunque, con bellissimi percorsi da attraversare, punti di arrampicata totalmente vergini e vita animale altamente sviluppata.

caboledo3 caboledo4

 

Caboledo1

caboledo2

 

Sumbe

Situata a 340 km da Luanda, Sumbe è una delle principali città dell’Angola. Le sue onde sono state scoperte di recente dai surfisti locali e rapidamente le spiagge di Sumbe sono diventate un’altra tipica destinazione di surf. Qui si trovano diverse baie e mantelle che aspettano nuovi surfisti. Questa destinazione offre un’esperienza straordinaria, si può campeggiare sulla spiaggia, sotto le stelle, ascoltando il suono delle onde in perfetta comunione con la natura.

transferir 30715516_513403402388425_8878871009235566592_o GAM_5054 sumbe1

 

Namibe

Il Namibe si trova in una delle aree desertiche più antiche del mondo e offre una straordinaria varietà di onde.

La famosa onda Tombwa si trova qui, ed è considerata l’onda angolana più desiderata a causa della sua somiglianza con Skeleton Bay (Namibia).

Inoltre in Namibe si trova una vasta fauna selvatica, quasi ogni giorno (durante la stagione) si avvistano balene e foche. È un paradiso inesplorato perfetto che soddisferà i surfisti e gli amanti della pesca.

namibe3 namibe2 30715516_513403402388425_8878871009235566592_ogenerale1